VILLA RECALCATI – Varese
Oggi sede della Provincia e della Prefettura di Varese, è una delle più significative testimonianze di architettura settecentesca italiana. Il primo nucleo, di proprietà della nobile famiglia milanese Recalcati,  fu eretto nella seconda metà del Seicento, ampliata e abbellita nel corso del Settecento. La Villa fu trasformata nel 1874 nel “Grande Albergo Excelsior”, uno dei più importanti e rinomati del nord Italia, frequentato da personalità quali Verdi e D’Annunzio. Vi sono conservati diversi affreschi tra cui quelli degli artisti varesini del ‘700 Magatti e Ronchelli.

CV Mario Roncuzzi direttore.doc
Documento Microsoft Word [22.5 KB]
CV Andrea De Francesco.doc
Documento Microsoft Word [27.0 KB]
CV ensemble d'archi.doc
Documento Microsoft Word [21.0 KB]

 

 

home                          precedente                             successivo