Arti grafiche

 

 

 

Casa editrice

 

NEWS… NEWS… NEWS…

 

PAROLARIO 2020

Maurizio Cucchi, Marco Pelliccioli, Mario Santagostini e Wolfango Testoni con Fabrizio Bernini

 

Il coraggio di fare poesia. 20 anni + 1

de “la Collana”


Modera Pietro Berra.

 

SULLA PAGINA FACEBOOK DI VILLA BERNASCONI.
31 OTTOBRE 2020 - ORE 18:30 -  VILLA BERNASCONI

Marco Pelliccioli terzo classificato al Premio Isabella Morra della Casa della Poesia di Monza

Marco Pelliccioli è stato premiato per gli inediti che riportiamo qui sotto per sua gentile concessione. Di seguito anche la motivazione di Massimo Morasso

 

UN’ALTRA PRIMAVERA

 

                20 marzo 2020
                Piazza San Paolo, Monza

 

Come è strana quest’altra primavera
con le sembianze di una nuova era,
i boccioli fioriscono sui rami
nel rumore assordante delle suole, dei pedali,
di sirene che d’un colpo ci fanno tremare,
come le foglie dondolanti, forse indifferenti, sui rami ancora spogli.
C’è la voce del vecchio macellaio
a scandire il silenzio dell’attesa
“Avanti il prossimo!”,
urla alla fila dei pochi mascherati, disposti con sospetto,
fuori dal negozio,
ma lei che ancora si affaccia sul balcone
nel lieve canto degli usignoli un tratto
stende tra le rughe la pasta per il pane,
e io non so se l’ho vista davvero
o solo immaginata, ma fingo, per dolore,
oltre questo muro.

 


VIA PIETRO MARONCELLI

 

C’è da chiedersi se anche questo scavo
bracci di gru, cataste, sagome arancioni
diventerà una forma di vetro spiroidale
come quella che preme sulla quinta,
o se un giorno sboccerà ancora una bottega
un fioraio come all’angolo di via Pietro Maroncelli
dove distratto compro una rosa gialla
nel locale sporco di terra, forbici e petali caduti.

 


VIA PESA DEL LINO

 

Qui, un tempo, pesavano il lino
ora non lo pesano più,
ma le tegole spioventi nella foschia d’inverno
le mura screpolate tra i portici di legno
e più in là, nella parete grezza,
lo squarcio, i sassi, la radica che sale
invertono le topografie
il muschio, nell’ombra, cresce più dei fiori.

 

 

 

MOTIVAZIONE

L’occhio da spia di Marco Pelliccioli, assorto fra i dettagli di una commossa osservazione della realtà, dà figura a un trittico di apparentemente concretissima vita quotidiana. Ma a legger bene, in tutte e tre le poesie, quelli che diremmo i piani sequenza girati in esterna sono preceduti da affermazioni e interrogativi che, introducendo il “quadro narrativo”, ci portano nell’io lirico con una soggettiva interiorizzante che, di fatto, sancisce l’ancoraggio del punto di vista del poeta alla scena anche mentale cui intende dare espressione. Scena che è sempre una scena agita, perciò, nello spazio-tempo compreso fra l’ingombranza del presente, la levità residua di ciò che fu e il sentimento di ciò che potrebbe ancora essere; sulla “quinta” di un theatrum mundi che è metafora della re-immaginazione poetica della storia, là dove si “invertono le topografie” e spiccano, invadenti, le “sembianze di una nuova era”.
Massimo Morasso

 

 

Freschi di stampa – giugno 2020

Ultime uscite “la Collana”

Recensioni

Il condominio S.I.M., recensione di Pierangela Rossi, Avvenire, 29 ottobre 2020

“Poesia da camera”, recensione di Michele Miniello, Primo Piano, 10 ottobre 2020
PrimoPiano_10102020.pdf
Documento Adobe Acrobat [671.1 KB]
“Società Italiana Spiriti”, recensione di Roberto Mussapi, «Avvenire», 16 settembre 2020
Poesia da camera, recensione di Sergio Roic, ExtraSette - Magazine Corriere del Ticino, 6 settembre 2020
“Chiedi a ogni goccia il mare”, recensione di Paolo Medeossi, Messaggero Veneto, 17 agosto 2020
mv 17 agosto 2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [205.6 KB]
Società Italiana Spiriti, recensione di Enza Barbagallo, «La Sicilia», 29 luglio 2020

Teatro Fontana

Filmato a cura di Marco Pelliccioli e Luca Minola su

Le parole semplici di Farbrizio Bernini.

 

Partecipano

Mary B. Tolusso, Alberto Bertoni, Marco Pelliccioli, Alessandro Canzian

che leggono alcune poesie tratte dalle loro opere edite da Stampa 2009

 

 

Un'iniziativa a favore del Dipartimento della Protezione Civile.

 

Un libro di ritratti femminili da leggere esclusivamente online facendo una piccola donazione sul conto corrente del Dipartimento della Protezione Civile dedicato al

Fondo per l'acquisizione di dispositivi di protezione individuali e di attrezzature sanitarie.

 

Scopri come su

www.gliocchidilei.it

 

Autore ed editore non hanno alcun ritorno economico da questa iniziativa.

Ultime uscite “I quaderni de la Collana”

Recensioni

Ultime uscite

 

 

 

 

 

 

II EDIZIONE

ampliata con più racconti

Dal laboratorio di scrittura creativa in collaborazione con l'Università degli Studi di Milano, Giuliana Nuvoli ha tratto questo libro di racconti scritti da reclusi del carcere di Opera e da studenti dell'università.

Recensioni

Recensione di Luigi Troiani, Oggi, 22 ma[...]
Documento Adobe Acrobat [148.9 KB]

 

 

 

 

 

 

Il secondo volume di medicina narrativa da Isabella Bossi Fedrigotti e Maurizio Cucchi.

 

A cura e con il contributo della Dott.ssa Alessandra Boratti,

psicologa psicoterapeuta.

Il Libraccio, via Giulini, Como

Visitatori